Scegli i Giochi di Carte su Giochi Bonus Online

per giocare gratis con i Bonus Senza Deposito

 

bonus 888 gratis

Gin Rummy

Giocare al Gin RummyGioco di carte non molto conosciuto in Italia, ma che grazie ad internet molti Operatori di Giochi e Casinò Online lo stanno facendo conoscere è il Gin Rummy. Padre e figlio Baker inventarono questo gioco agli inizi del Novecento in quel di New York. Dopo essere stato giocato nei Casinò americani, oggi lo riscopriamo online con tante sfide e Tornei disponibili. Il Gin Rummy online si gioca in due e lo scopo è quello di combinare le dieci carte avute in dotazione in gruppi di carte con un ugual valore facciale (tris e quaterne) o in sequenze dello stesso seme in modo.

 

 

Per esempio sono combinazioni vincenti le sequenze come 4♣ 4♠ 4♦ oppure 3 o più carte ordinate in sequenza, e con lo stesso seme, come per esempio 10♠ J♠ Q♠ K♠. Il gioco parte con 10 carte ciascuno e si incomincia e prendere le carte dal mazzo centrale con la possibilità di cederla all’avversario il quale, se la rifiuta, può cederla nuovamente. A questo punto il primo giocatore potrà pescare una carta dal mazzo. Il gioco prosegue con i due giocatori che a turno cercano di migliorare ognuno il proprio gioco sistemando le carte in combinazioni formate al minimo da tre carte che abbiano lo stesso valore facciale oppure siano dello stesso seme ed in sequenza.

 

 

Per “chiudere” un giocatore non deve necessariamente aver combinato tutte le dieci carte che ha in mano essendogli consentito di avere un residuo di carte non combinate non superiore ai 10 punti. Da notare che i punti vengono calcolati in base al valore facciale delle varie carte per cui l'Asso vale un punto, il Due 2 punti e così via fino al Dieci che conta 10 punti; le Figure contano pure 10 punti ciascuna.
Il giocatore che “chiude” pone scoperte le sue carte e l'avversario fa altrettanto ma ha il diritto di attaccare alle combinazioni di chi ha chiuso eventuali carte non combinate del suo gioco. A questo punto chi chiude paga le carte non combinate e il suo avversario le carte non combinate e non attaccate alle combinazioni avversarie.

 

Se il giocatore che ha chiuso paga meno punti del suo avversario vince la differenza in punti che si accredita. Se un giocatore chiude a zero, ovvero con tutte le carte in combinazione, fa il cosiddetto “Gin”, si accredita un Bonus extra di 25 punti ed impedisce all'avversario di attaccare carte alle sue combinazioni quando vengono esposti i giochi.

 

Vince chi realizza per prima 100 punti, buon Gin Rummy!

 

Recensioni Casinò